protagonisti

Partecipa alla serata del 25 giugno: L’etica dei sentimenti
INEDITO: The Great Exception | La grande eccezione

Nata nel 1968 in Oregon, ha studiato alla Berkeley University e alla Columbia University, e lavorato come editor per importanti magazine prima di dedicarsi alla scrittura pubblicando i romanzi I lanciafiamme e Braci nella notte (Ponte alle Grazie 2014 e 2015), entrambi finalisti al National Book Award.

Il suo ultimo romanzo Mars Room (Einaudi, 2019) è stato selezionato come miglior libro dell’anno da Time Magazine e inserito tra i “libri notevoli” del New York Times.

Partecipa alla serata del 25 giugno: L’etica dei sentimenti
INEDITO: The Future of the Classics | Il futuro dei classici

È nata ad Accra (Ghana) nel 1983, città dove ha trascorso l’infanzia prima di andare a studiare negli gli Stati Uniti.

I suoi primi due libri sono stati finalisti di premi prestigiosi.

Il suo terzo romanzo, l’unico tradotto in Italia, La prima scintilla dei cento pozzi di Salaga (Marcos y Marcos, 2019), percorre la complicata storia ghanese nell’Ottocento schiavista attraverso gli occhi delle due protagoniste.

Partecipa alla serata del 20 giugno: L’abbandono
INEDITO: L’ultima sera

Nata nel 1977 a Roma, è scrittrice, autrice e conduttrice di programmi televisivi e radiofonici, e collabora con varie riviste e quotidiani.Il suo esordio letterario è nel 1999 con Una vita sottile (Marsilio) e successivamente pubblica con vari editori altri dodici romanzi, molto amati dai lettori e tradotti in tanti paesi, e con i quali vince premi importanti.L’ultimo, L’isola dell’abbandono (Feltrinelli, 2019), è un romanzo profondo e coraggioso in cui rivisita il mito di Teseo e Arianna.

Partecipa alla serata del 20 giugno: L’abbandono
INEDITO: Le classique des classiques | Il classico dei classico

Nato a Parigi nel 1962, è professore di Letteratura all’Università di Nantes e critico letterario e cinematografico.

Per la sua opera narrativa ha ricevuto molti riconoscimenti tra cui il Prix Décembre, il Premio Grinzane Cavour e il Grand Prix Littéraire de L’Académie de Bretagne.Autore di saggi e romanzi, tra i suoi libri pubblicati in italiano gli ultimi sono Tutti i bambini tranne uno, con cui ha vinto il premio Goncourt de la Biographie, e l’ultimo romanzo Piena (Fandango, 2018).

Partecipa alla serata del 20 giugno: L’abbandono
INEDITO: The Future of the Classics | Il futuro dei classici

Lesley Nneka Arimah, è nata in Inghilterra ma è cresciuta in Nigeria, suo paese d’origine. Attualmente vive a Minneapolis. 

Con la sorprendente raccolta di racconti d’esordio What it Means When a Man Falls from the Sky (Riverhead Books 2017) edita in Italia da SEM nel 2019, ha vinto il Kirkus Prize, il New York Public Library Young Lions Award e il The Bridge Book Award 2018, ed è stata finalista per l’Aspen Words Literary Prize e il National Book Critics Circle Leonard Prize.

Partecipa alla serata del 18 giugno: C’è oggi in America

INEDITO:Prova scritta: il candidato svolga in un elaborato contenuto tra le 14.000 e le 20.000 battute il seguente tema:“Il domani dei classici, ovvero, quando un libro diventa un classico”. Svolgimento:

Nato a Parma nel 1960 esordisce nel 1990 e da allora ha pubblicato oltre 20 romanzi, diversi saggi, raccolte di racconti e libri per ragazzi per vari editori italiani e stranieri.

Sono molto note le serie di romanzi con protagonista l’ispettrice Grazia Negro e quella con l’Ispettore Coliandro (Einaudi), che hanno ispirato anche serie omonime di sceneggiati televisivi RAI.

Nel 2010 ha fondato a Bologna Bottega Finzioni, la bottega in cui si impara il mestiere di raccontare.