Loghi Istituzionali Comune di Roma Ministeri per i Beni e le Attività Culturali Casa delle Letterature

ZADIE SMITH

Autore

Zadie Smith

Partecipa a:

02 LUGLIO All’arrembaggio

Legge: Creatività e rifiuto - Inedito

Di: Zadie Smith

BIOGRAFIA

Zadie Smith nasce nel 1976 a Willesden, un sobborgo di Londra, da padre inglese e madre giamaicana. Dopo aver frequentato le scuole superiori statali, si iscrive al King's College di Cambridge per studiare letteratura inglese. Già durante questi primi anni di università sviluppa un serio interesse per la scrittura, dimostrando fin da subito un talento particolarmente spiccato, e pubblica alcuni dei suoi racconti in un’antologia dedicata alle opere inedite degli studenti. Durante l’ultimo anno di università comincia a scrivere le prime cento pagine di Denti bianchi, che le consentono di essere rappresentata dalla prestigiosa agenzia di Andrew Wylie ancor prima di terminare il lavoro. Proprio con Denti bianchi, che è di fatto il suo primo romanzo, apparso in Inghilterra nel 2000 e pubblicato lo stesso anno in Italia da Mondadori, si impone prepotentemente all’attenzione del mondo culturale internazionale (i suoi libri sono stati tradotti in più di venti lingue). Considerata come una delle autrici contemporanee più ricche di talento, Zadie Smith è insignita, nel corso della sua breve carriera, di numerosi premi letterari, tra i quali citiamo il Whitbread First Novel Award 2000, il Guardian First Book Award, il Commonwealth Writers First Book Prize e il James Tait Black Memorial Prize for Fiction. Nel 2002 Channel 4 produce e realizza anche una breve serie televisiva tratta da Denti Bianchi. Il suo ultimo libro NW è pubblicato in Italia da Mondadori.

BIBLIOGRAFIA

Denti bianchi, Mondadori, 2000
L’uomo autografo, Mondadori, 2003
Della bellezza, Mondadori, 2006
Cambiare idea, Minimum Fax, 2010
Perché scrivere, Minimum Fax, 2011
NW, Mondadori, 2013

Bibliografia in lingua originale

White Teeth, Hamish Hamilton, 2000
The Autograph Man, Hamish Hamilton, 2002
On Beauty, Hamish Hamilton, 2005
Changing my mind: occasional essays, Penguin, 2009
NW, Hamish Hamilton, 2012

partners Zètema Progetto Cultura