Loghi Istituzionali Comune di Roma Ministeri per i Beni e le Attività Culturali Casa delle Letterature

FARIAN SABAHI

Autore

Farian Sabahi

Partecipa a:

18 GIUGNO 1 donna x amica

Legge: Noi donne di Teheran - Inedito

Di: Farian Sabahi

BIOGRAFIA

Farian Sabah è nata ad Alessandria nel 1967 da padre iraniano e madre italiana. Ha conseguito il Ph.D in Storia dell’Iran presso la School of Oriental and African Studies di Londra. È docente presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Torino, dove insegna Storia dei Paesi islamici. Autrice di vari saggi e giornalista professionista, scrive di questioni islamiche per le pagine di cultura del Sole 24 Ore, il supplemento Io donna del Corriere della Sera, il settimanale Vanity Fair e il bimensile di politica internazionale East. Collabora a diverse radio, tra cui Radio Popolare, Radio Rai e  Radio Svizzera. Per il teatro ha scritto e interpretato il testo Noi donne di Teheran. Come regista ha realizzato il cortometraggio Out of place (Skytg24, 2009) e il reportage Che ne facciamo di Teheran? (Rainews24, 2008), entrambi realizzati in Israele e aventi tra i protagonisti ebrei di origine iraniana. Nel 2010 è stata insignita del Premio Amalfi sezione Mediterraneo. Nel 2011 ha ricevuto il premio Torino Libera, intitolato a Valdo Fusi e organizzato dal Centro Pannunzio Associazione di Libero Pensiero.

BIBLIOGRAFIA

La pecora e il tappeto. I nomadi shahsevan nell'Azerbaigian iraniano, Ariele, 2000
The Literacy Corps in Pahlavi Iran 1963-1979, Sapiens, 2002
Islam: l’identità inquieta d’Europa, Il Saggiatore, 2006
Un'estate a Teheran, Laterza, 2007
Storia dell'Iran 1890-2008,  Bruno Mondadori, 2009
Storia dello Yemen, Bruno Mondadori,  2010
Noi donne di Teheran, Edizioni Corriere della Sera, 2013

partners Zètema Progetto Cultura