Open/Close Menu
IL DIRITTO / IL ROVESCIO L’inesauribile corrente delle parole

Franco Marcoaldi

Partecipa alla serata: Infiniti 

Franco Marcoaldi, poeta e scrittore, è nato nel 1955 e vive da tempo sulla laguna di Orbetello.

Nel corso degli anni ha fondato riviste (‘Leggere’), è stato consulente di case editrici (Donzelli, Mondadori), ha scritto per il teatro (‘Benjaminowo’ e ‘Sconcerto’ con Toni Servillo), per la musica (lavorando con Fabio Vacchi e Giorgio Battistelli), per la televisione (i ‘Dieci Comandamenti’ di Roberto Benigni, la serie di documentari Grand’Italia per Rai Cultura).

Ha curato il Meridiano Mondadori di Fosco Maraini e introdotto opere di Cesare Brandi, Pierpaolo Pasolini, Beniamino Placido. Ha collaborato con il fotografo Mario Dondero e la pittrice Giosetta Fioroni. È autore della serie di documentari Grand’Italia – 12 ritratti di italiani che negli ambiti più diversi hanno reso grande l’Italia nel mondo – andata in onda su Rai Storia e in programmazione nel 2016 su Sky Arte. Ha scritto libri di viaggio (‘Un mese col Buddha’, ‘Prove di viaggio‘ e ‘Viaggio al centro della provincia‘), saggi e romanzi (tra gli altri, ‘Voci rubate’ e ‘Il vergine’). Ma il centro della sua attività è la poesia.  Ha pubblicato tra l’altro: A mosca cieca (Einaudi 1992, premio Viareggio), Celibi al limbo (Einaudi 1995), Amore non Amore (Bompiani 1997), Benjaminowo. Padre e figlio (Bompiani, 2004), Animali in versi (Einaudi, 2006), Sconcerto (Bompiani 2010).

Per Einaudi ha pubblicato anche Voci rubate (1993), L’isola celeste (2000), Il tempo ormai breve (2008), Viaggio al centro della provincia (2009), Baldo – i cani ci guardano (2011), La trappola (2012). Con Giosetta Fioroni ha realizzato Patanella dreams (Lubrina Leb 2001), I miei cani cui ha partecipato anche Giorgio Amitrano (Corraini 2007). Collabora da molti anni con il quotidiano «la Repubblica».

Nel 2015 ha pubblicato Il mondo sia lodato (Einaudi). Nel 2017 sempre per Einaudi vengono pubblicati: Tutto qui e Di bestie e di animali. Ediz. Illustrata.

 

Bibliografia:

A mosca cieca, Einaudi, 1992 (Premio Viareggio per la poesia).
Voci rubate. Canetti, Jünger, Berlin, Hrabal, Cioran, Edelman, Paz, Collana Gli struzzi n.461, Einaudi, 1993.
Celibi al limbo, Einaudi, 1995.
Amore non Amore, Bompiani, 1997.
Un mese col Buddha, Bompiani, 1997.
Il vergine, Milano: Bompiani, 1998.
Prove di viaggio, Milano: Bompiani, 1999. (Premio Città di Gaeta per la narrativa di viaggio)
L’isola celeste, Einaudi, 2000.
Benjaminowo: padre e figlio, Bompiani, 2004.
Animali in versi, Einaudi, 2006.
Il tempo ormai breve, Einaudi, 2008.
Viaggio al centro della provincia, Einaudi, 2009.
Sconcerto, Bompiani, 2010.
Baldo – I cani ci guardano, Einaudi, 2011.
La trappola, Einaudi, 2012.
Il mondo sia lodato, Einaudi, 2015.
Tutto qui, Einaudi, 2017
Di bestie e di animali, Einaudi, 2017

© 2018 LETTERATURE.Festival Internazionale di Roma
Top